Leggi tutto...

Il disatrosissimo disastro di Harold Snipperpot

Ci sono giorni in cui va tutto storto. Giorni in cui sentiamo che sta per succedere qualcosa di grave e che, dopo, nulla sarà più come prima. È così che esordisce Harold Philip Snipperpott, protagonista del nuovo, bellissimo, albo illustrato di Beatrice Alemagna per Topipittori. Fra una settimana compirà sette anni e la cosa che più desidera al mondo è una festa di compleanno. Ma i suoi genitori sono sempre di cattivo umore e scontrosi…

Leggi tutto
Leggi tutto...

Aperture straordinarie di Dicembre

Vi indichiamo i nostri orari di apertura per i giorni festivi e i lunedì nel mese di Dicembre, validi per tutte le sedi: Sabato 8 Dicembre: 9:00 – 12:30 / 15:30 – 19:30 Domenica 9 Dicembre: 15:30 – 19:30 Lunedì 10 Dicembre: 15:30 – 19:30 Domenica 16 Dicembre: 15:30 – 19:30 Lunedì 17 Dicembre: 15:30 – 19:30 Domenica 23 Dicembre: 9:00 – 12:30 / 15:30 – 19:30 Lunedì 24 Dicembre: 9:00 – 12:30 / 15:30…

Leggi tutto
Leggi tutto...

«CI SI SENTE MAGICI LEGGENDO LE STORIE»

Scuola dell’infanzia San Giuseppe Prata di Pordenone In occasione dell’iniziativa nazionale di promozione della lettura #ioleggoperchè i bambini e le bambine dei 5 anni dirigeranno una video inchiesta sul piacere di leggere e potranno visitare la libreria e ascoltare delle letture ad alta voce a cura delle insegnanti. Chi regalerà un libro alla scuola riceverà un piccolo dono.   … alcuni momenti dell’iniziativa…  

Leggi tutto
Leggi tutto...

#IOLEGGOPERCHÉ 2018

L’Associazione Italiana Editori organizza anche quest’anno una interessante iniziativa nazionale di promozione del libro e della lettura. L’iniziativa mobiliterà, attraverso la piattaforma www.ioleggoperche.it, in tutta Italia, lettori, librerie, scuole, università, biblioteche, editori e altre imprese del settore industriale. Nel periodo culminante dell’iniziativa, tra il 20 e il 28 ottobre, librerie come la nostra diventeranno piazze reali di #ioleggoperché, luoghi deputati all’acquisto di libri da donare alle biblioteche scolastiche. Verranno adibiti degli spazi all’interno dei negozi per permettere di scegliere fra i libri…

Leggi tutto
Leggi tutto...

Spigolando tra le ultime novità

Enzo Ciconte “La grande mattanza: Storia della guerra al brigantaggio” – Laterza McNeill-Engelke “La grande accelerazione. Una storia ambientale dell’Antropocene dopo il 1945” – Einaudi William Bruce Lincoln “I bianchi e i rossi. Storia della guerra civile russa” – Mondadori Bruno Cartosio “Verso ovest. Storia e mitologia del Far West” – Feltrinelli Anna Foa “Andare per i luoghi di confino” – Il Mulino Javier Marías “Berta Isla” – Einaudi Xiao-Mei Zhu “Il pianoforte segreto” –…

Leggi tutto
Leggi tutto...

06 Spigolando tra le ultime novità

Benedict Anderson “Comunità immaginate. Origini e fortuna dei nazionalismi” – Laterza Javier Azpeitia “Lo stampatore di Venezia” – Guanda Marco Balzano “Resto qui” – Einaudi Umberto Galimberti “La parola ai giovani. Dialogo con la generazione del nichilismo attivo” – Feltrinelli Siri Ranva Hjelm Jacobsen “Isola” – Iperborea Edgar Morin “Conoscenza ignoranza mistero” – Raffaello Cortina Atiq Rahimi “Grammatica di un esilio” – Bottega Errante Natsume Soseki “Fino a dopo l’equinozio” – Neri Pozza Mahmoud Traoré-Bruno…

Leggi tutto
Leggi tutto...

“L’esercizio del distacco” di Mary B. Tolusso

Il romanzo narra una storia d’amore e d’amicizia che si svolge soprattuto tra le mura di un collegio triestino situato ai confini con l’est. La protagonista stringe un forte rapporto di amicizia con un compagno ed una compagna del collegio, un’amicizia che si trasforma in un complicato rapporto d’amore che trova uno sfogo alternativo grazie all’incontro con un ragazzo d’oltre confine, incontro reso possibile dalle sue scorribande notturne. Alla fine tutto si scioglie e non…

Leggi tutto
Leggi tutto...

05 Spigolando tra le ultime novità

Andrea Moro “Le lingue impossibili” – Raffaello Cortina Donatella Di Cesare “Stranieri residenti. Una filosofia della migrazione” – Bollati Boringhieri Frank Westerman “I soldati delle parole” – Iperborea Roberto Calasso “L’innominabile attuale” – Adelphi Fernando Aramburu “Patria” – Guanda Paul Auster “4321” – Einaudi Alessandro Barbero “Caporetto” – Laterza Isaac Bashevis Singer “Keyla la rossa” – Adelphi Paolo Malaguti “Prima dell’alba” – Neri Pozza Madeleine Thien “Non dite che non abbiamo niente” – 66thand2nd  …

Leggi tutto
Leggi tutto...

“Sangue dal naso e altre avventure” di Nadia Budde

Il fumetto in Italia è una lettura considerata “minore”, erroneamente, perché la qualità delle graphic novel degli ultimi anni è molto elevata, dimostrando di saper raccontare momenti storici, attualità e temi sociali in modo più efficace di certa saggistica. Il libro di Nadia Budde conferma questa qualità e attraverso un racconto autobiografico ci racconta l’infanzia di una bambina nella Germania dell’est degli anni settanta. Lo stile del testo è asciutto e ironico e si accompagna…

Leggi tutto
Leggi tutto...

“La ferrovia sotterranea” di Colson Whitehead

Da vent’anni un libro non vinceva contemporaneamente i due principali premi letterari statunitensi: “Pulitzer” e “National book award”. Ci è riuscito “La ferrovia sotterranea” di Colson Whitehead. Un romanzo caratterizzato da uno stile robusto e vivace, ma soprattutto da un impianto narrativo davvero potente. “Ferrovia sotterranea” come metafora del movimento clandestino americano volto a favorire, attraverso un arduo viaggio, la fuga degli schiavi neri dalle piantagioni di cotone del Sud verso l’agognata libertà del Nord.…

Leggi tutto